Get Adobe Flash player

Aziende consigliate

Pianella
085.971329 - 9720342

Eventi e Fiere

Le proprietà salutari dell'olio

L’attenzione rivolta alla dieta mediterranea, ultimamente, ha portato a considerare l’olio come elemento indispensabile per una sana e corretta alimentazione. Infatti, in quella nostra tradizionale, l’uso di vegetali occupa un posto fondamentale. Dal punto di vista chimico è il grado di insaturazione o saturazione dell’acido grasso che influenza in maniera benefica o negativa lo stato delle nostre arterie, facilitando o rallentando quel processo che ci segue dalla nascita fino alla morte, chiamato arteriosclerosi e che consiste nell’indurimento progressivo delle arterie. Il tipo di grasso esistente nell’olio d’oliva è in grado di rallentare questo processo attraverso diversi meccanismi, uno dei quali è l’abbassamento dei livelli di colesterolo nel nostro sangue. L’assunzione quotidiana attraverso l’alimentazione dell’olio d’oliva comporta un aumento del colesterolo “buono” (HDL) a dispetto di quello “cattivo” (LDL). Ecco spiegata la ragione perché nell’Europa del sud si muore 5-6 volte di meno per malattie cardiovascolari. Gli scandinavi debbono assumere farmaci per arrivare ai nostri livelli di colesterolo con il rischio, però, di gravi effetti collaterali. Oggi, fortunatamente, sappiamo che ci sono abitudini di vita che aiutano a prevenire le malattie. Basterebbe recuperare o consolidare quelle abitudini alimentari che fanno parte del nostro bagaglio culturale e tramandarlo anche alle giovani generazioni che, troppo spesso, si lasciano condizionare dalla mania del fast-food.

Gli studi più avanzati in materia hanno dimostrato che un’alimentazione ricca di acidi grassi di natura vegetale è associata a una bassa incidenza di tumore della mammella e del colon. E poi l’olio d’oliva oltre a contenere certi tipi di acidi grassi essenziali, ha in sé sostanze antiossidanti che riducono il processo di invecchiamento del nostro organismo.

             

CONSIGLIATI

 

mare abruzzo